Recensione Atomizzatore Kayfun Prime




  • “The Kayfun Prime is a high quality “mouth to lung” style tank manufactured in Germany by SvoeMesto. Going back to their roots, the team at SvoeMesto have designed this RTA to deliver a premium and original Kayfun experience with a smooth air flow adjustable in six steps from 1mm to 2mm to provide a rich dense vapour. The chamber size is reduced to concentrate the flavour of your favourite e-liquids. Inherited from the current series of Kayfuns is the convenient airflow adjustment ring, and liquid control mechanism. Top-fill is made super-simple and the fill port area has been redesigned to help prevent spillage from overfilling the tank.”


    Scheda Tecnica:
    -22mm
    -2ml (in verità saranno 3 ml)
    -Tip in POM
    -Top filling-Vetro in borosilicato
    -controllo del liquido
    -isolatore in PEEk
    -Controllo aria esterno
    -Acciaio 316L
    -Attacco 510
    -Numero seriale
    -Assemblaggio e manutenzione semplificato


    Rigenerazione:   (Spaced Coil:6 spire kanthal A1 0,30/Diametro Coil:2 mm/Cotone: Cotton Bacon V2)


    Hit: 9/10
    Aroma: 8,5/10
    Consumi:7/10 (Consumo nella norma)
    Vapore: Secco & Cremoso
    Prezzo: 5/10 (120 € ma ottimo investimento)
    Rigenerazione: 10/10
    Perdite: 0/10 (Assenti)
    Affidabilità: 10/10 (più alto è meglio è )
    Qualità Costruttiva: 10/10


    Conclusione:
    -Reputo il Kayfun Prime il miglior atomizzatore sul mercato e sarà molto difficile in futuro batterlo. Il mix di vapore, hit, aroma è a  livelli massimi MA sopratutto la solidità, la costanza e la sicurezza dell’atomizzatore non hanno eguali.Tengo a precisare che ho acquistato personalmente l’atomizzatore al prezzo di 120€ quindi sono totalmente imparziale (pure quando me li mandano lo sono eh 😀 )
    La rigenerazione è molto semplice, in due minuti è possibile far tutto.
    Mediante diversi test ho scelto la mia configurazione adatta con le classiche sei spire di kanthal A1 e del buon cotton bacon v2.
    -L’hit come ogni Kayfun è pungente, secco ma il vapore (a differenza dei predecessori) è secco e CREMOSO.
    -L’aroma è pulito, fedele al liquido e sempre ben percettibile, mentre il vapore, è sempre grasso, denso ed armonioso.
    Ottima la possibilità di ricaricare dall’alto (dovete chiudere la regolazione del liquido), anche se in fase di ricarica-liquido consiglio di pulire il top CUP dai precedenti rimasugli di liquido. Se non lo pulite troverete qualche goccia che fuori esce dal tank superiore (UNO DEI DUE DIFETTI).
    -La regolazione del liquido è precisa ed ottimale, personalmente faccio 1,5 giri con liquidi 50/50 (basatevi sul nuovo logo presente sulla campana per la regolazione del liquido).
    -La regolazione dell’aria è molto semplice, si svita il tank (come quando si regola il liquido) impugnate la base del tank e tiratela verso l’alto con una lieve pressione. Qui vi si paleseranno diverse asole per la selezione del foro d’areazione. Scegliete la vostra preferita (io scelgo due fori).
    -Ottimo il nuovo foro  che trasporta l’aria dal basso verso la resistenza in maniera omogenea e sempre perfetta.
    N.B: Anche facendo resistenze dal dubbio gusto, non ho mai e dico mai avuto una perdita di liquido (manco una goccia), mai avuto problemi di condensa, insomma il solito carro armato targato Svoemesto.
    -Un altro piccolo difetto è la tenuta degli oring sul DRIP TIP, sarà quasi impossibile smontarlo, personalmente li ho cambiati.
    Questo Kayfun ha il meglio di tutti i predecessori:
    L’aroma del K5, la facilità di rigenerazione del Kayfun Mini V3, L’hit del Kayfun Lite Plus e la solidità e costanza di quest’ultimo.Mi complimento con Svoemesto per quest’ultimo capolavoro. Costa ma ne vale la pena.


    Gallery:

    Recensioni Correlate