Recensione Atomizzatore Voyager




  • “Council of Vapor was founded by a group of passionate vapers who were seeking the most durable tools to cope with a long life expectancy and range of uses. Council of Vapor creations are born from the hearts of true vapers and the lifestyle existence as the ultimate goal. The group doesn’t believe that a person makes a mod, we believe that an owners mod becomes a part of them after creation.Our mods and delivery systems are designed in the US by the Council of Vapor founding team and crafted in Taiwan. We’ve created an easy to assemble, compatible, new aged line of devices that fit a vapers’ true desires. If you looking for a new line to satisfy your needs, look to Council of Vapor, we are a group of experienced vapers who understand the needs of what you are looking for.The Council of Vapor and C.O.V. are trademarks of Jasper Technology, LLC.”
    ***Il seguente atomizzatore lo troverete in dotazione col kit mega volt 80w, atomizzatore da polmone***


    Caratteristiche:

    • Dimensions: 22mm Diameter, 51 mm Height
    • 2 ml Juice Capacity
    • 0.2ohm Coil Resistance
    • Top Filling and Bottom Air Flow Atomizer
    • Sliding Top Cap with Twin-Gear Grip
    • High Quality Stainless Steel, Food Grade PCTG
    • Fitted 510 Drip Tip with Extra Wide Bore Hole
    • Standard 510 Connection
    • Discreet Airflow Control
    • Compatible with COV Replacement Coils


    Rigenerazione:

    Assente si utilizzando esclusivamente testine proprietarie.


    Hit: 8/10
    Aroma: 8,5/10
    Consumi:10/10 Consuma molto (in base ai watt ovviamente)
    Vapore: Cremoso
    Prezzo: 6/10 costa circa 30 euro
    Rigenerazione: n/d
    Perdite: Non rilevate, spesso però, vi è condensa all’interno del drip tip
    Affidabilità: 7/10
    Qualità Costruttiva: 6/10

    Conclusioni:

    Per quanto riguarda l’estetica è un ottimo atomizzatore che si sposa perfettamente con la Mega Volt 80 w sempre della Council of Vapor.
    La svapata è molto intensa, buon aroma, ottimo hit e sopratutto tanto vapore.
    I consumi ne risentono, infatti ad alti wattaggi ,con le testine proprietarie (da 0,20 Ohm) , in pochi minuti avrete finito l’intero serbatoio da 2 ml scarsi circa.

    Il vapore è cremoso e difficilmente questo atomizzatore tende a scaldare.
    La ricarica la potrete effettuare in due modi:
    1)Dall’alto, semplicemente spingendo verso destra il drip tip
    2)Dal Basso, svitando la base (lo preferisco, nel foro posto in alto è facile far fuoriuscire il liquido).
    La regolazione dell’aria ha sostanzialmente 3 livelli: Il primo è chiuso (inutilizzabile), il secondo è medio-aperto molto contrastato ed il terzo è assolutamente aperto.
    E’ un atomizzatore sicuramente promosso dal lato delle funzionalità , un pò meno dal lato dei materiali che reputo non eccellenti. Inoltre il tank è di plastica e non di vetro come mi aspettavo.
    Per il resto a questo prezzo, non posso che consigliarlo.
    P.s a volte è possibile notare ahimè schizzi di liquido in bocca a causa dell’elevata reattività della testina. Non aiuta certo l’enorme dimensione del drip tip.

    Gallery:

    Recensioni Correlate