Recensione Atomizzatore Goblin Mini V3




  • “Youde Technology Co. Ltd is located on the pleasant and inspiring coast line of the South China Sea. As one of the industry leaders we focus on the development, production and sales of electronic cigarettes and other accessories. Youde technology houses complete production facilities, a highly skilled marketing team and a product development team that are on the cutting edge of electronic cigarette design.  We are committed to creating electronic cigarettes of superior performance and great affordability.Our company motto is ‘Unification Of Design’ where unification symbolises both the over-all quality of all UD products, alongside the affordability that is at the forefront of the UD design ethos.In 2014 we invested heavily in product development and production, and continue with our 300 million expansion into 45 acres of land for new plant that it has been put into use in July 2015.We warmly welcome you visit!”


    Rigenerazione:

    Stavolta ho inserito solo una foto, che basta e avanza. Notate attentamente dove viene serrato il filo resistivo alla torretta. Il primo capo nella parte alta della torretta, l’altro capo nella parte bassa. Il cotone una volta inserito deve essere lungo quanto il diametro dell’atomizzatore. Successivamente tagliatelo a filo del diametro stesso ed inseritelo delicatamente all’interno dei fori del passaggio del liquido. Il cotone non deve essere troppo compatto o l’atomizzatore non pescherà bene il liquido. Una volta l’atomizzatore per bene, svitate lievemente la base per aprire la regolazione del liquido. Ovviamente trovate la configurazione giusta che fa per voi.

     


    Hit: 7/10
    Aroma: 7,5/10
    Consumi:9/10
    Vapore: Secco
    Prezzo: 8/10
    Rigenerazione: 5/10
    Perdite: 8/10
    Affidabilità: 8/10 
    Qualità Costruttiva: 7/10


    Conclusione:

    Si tratta essenzialmente di un buon atomizzatore per fare nuvoloni. E’ possibile creare coil sia A single coil sia in dual coil. Con la dual coil personalmente ritenevo che scaldasse troppo il liquido nonchè il tank stesso ed i consumi erano veramente immani.
    MI sono trovato meglio con la single coil. L’aroma risulta essere molto buono, ottima la capacità di vaporizzare e digerire qualsiasi tipologia di liquido (anche 90% VG). L’hit è nella media ed il vapore risulta essere lievemente caldo e secco. Ogni tanto ho rilevato qualche perdita proveniente dalla ghiera dell’aria inferiore (che ho trovato molto scomoda, per chi ha le ditone). La rigenerazione non è semplicissima e immediata, come vedete si lavora in piccolissimi spazi e le torrette per il collegamento del resistivo sono molto scomode e noiose. Ottima la facilità di inserimento del cotone, che permette di inserirlo e toglierlo in un minuto.
    Per concludere ritengo questo goblin mini V3 un atomizzatore completo per chi ama il tiro a polmoni. Non ha senso utilizzarlo con l’aria chiusa ed emulare un atomizzatore da guancia, va utilizzato per il cloud chasing.
    P.s l’atomizzatore è molto bello esteticamente ed è molto portatile viste le dimensioni ridotte:

    5435800-7

    Recensioni Correlate