Recensione Atomizzatore Siren V2 DigiFlavor




  • “DigiFlavor é un brand nato da un gruppo di progettisti e designer di GeekVape, che voleva realizzare prodotti differenti. Il Siren è un tank rigenerabile da flavour chasing, single coil, compatibile con i liquidi di qualsiasi genere (anche FULL VG). MTL (Mouth To Lung) indica infatti un tank per tiro di guancia. Disponibile in versione da 22 e 24 mm di diametro (il deck ha la stessa dimensione, ma il 25 mm ha una capacità di oltre 5mlcontro i 4ml del 22 mm).Il riempimento é dall’alto (top fill).”
    ***La versione che recensisco è da 22 mm di diametro***


    Scheda Tecnica:

    -Camera chiusa collegata direttamente al drip tip per una resa aromatica più intensa
    -Nove diverse regolazioni per il flusso dell’aria
    -Deck di rigenerazione aggiornato compatibile con coil di grande spessore
    -Facile da rigenerare
    -Semplice posizionamento della wick
    -Diametro: 22/24mm
    -Altezza: 44mm
    -Altezza Drip Tip: 15mm
    -Capacità di liquido: 2/4.5ml


    Rigenerazione: Kanthal A1 0,32 mm–>6 spire= 1,20 Circa , supporto da 2,5 mm. Cotone utilizzato: Cotton Bacon V2


    Valutazione:

    Hit:9,5/10
    Aroma: 7/10
    Consumi:9/10 (consuma molto)

    Vapore: Secco e lievemente cremoso
    Prezzo: 10/10 costo massimo dell’atomizzatore: 35€
    Rigenerazione: 7/10 
    Perdite: 0/10 [assenti]
    Affidabilità: 10/10
    Qualità Costruttiva: 9/10

     


    Conclusione:
    Siccome tutti ne parlavano bene ho deciso di acquistare il Siren V2 per la modica cifra di 30 euro. Credetemi : mai speso meglio i miei soldi.
    La bellezza del Siren (oltre che l’estetica) è che è composto da poco più di 5 pezzi, tutti smontabili e tutti di ottima fattura.
    A livello aromatico è discreto, non eccelle in nulla, ma fa il suo sporco lavoro. E’ un atomizzatore che garantisce una svapata corposa, copiosa, densa e sempre STABILE.
    Non ho mai rilevato perdite, problemi di condensa, o gorgoglii vari. Predilige liquidi tabaccosi o cremosi semplici, non fruttati o mentolati.
    -L’hit è molto forte , ben superiore ai Kayfun e questo mi ha permesso di passare da nico 3mg a 1.5 senza problemi.
    Ottima e perfetta la regolazione dell’aria che permette di spaziare dal tiro chiuso assai al tiro piuttosto aperto ma sempre ben contrastato
    -Perfetta la ricarica dall’alto, nulla da eccepire o segnalare. Se vogliamo essere pignoli l’unica pecca è quella guarnizione di silicone che dubito duri molto.
    Il Siren V2 ha solo una pecca: quei maledetti grani per la rigenerazione, che rendono difficoltoso il tutto , MA una volta conosciuto il “nemico” sarà molto semplice rigenerare.
    –>P.s “dovete avvitare il filo in senso ORARIO per rigenerare l’atomizzatore, posizionate il filo come nelle foto sopra, ossia con i piedini rivolti sotto la coil”.

    Lo Consiglio assolutamente e credetemi, ho accantonato il mio kayfun prime originale per lui.

    Pro:
    -Hit
    -Tiro costante, poco rumoroso, mai un gorgoglio
    -Non fa condensa
    -Affidabilità
    -In tutto sono 6 pezzi, facilmente smontabile e  pulibile

    Contro:
    -Aroma tendenzialmente discreto, da migliorare
    -Rigenerazione scomoda
    -Oring della base volatile, attenzione a non perderlo

    Recensioni Correlate